Star ad alta gradazione alcolica

Tempo di lettura: 3 minuti

Sempre più celebrities producono vini e spirits e per molti di loro è più che un passatempo. Ecco una galleria di volti noti e le loro etichette.

Produttori di vino, di birre e di spirits un po’ speciali. Sono i personaggi dello star system irrimediabilmente attratti dalla produzione di bevande alcoliche. Non solo un vezzo, ma anche un’attività che può rivelarsi piuttosto redditizia. Grazie alla loro passione per il buon vino, per il whisky o per altri distillati alcune celebrities hanno affiancato al loro core business, tra spettacolo, sport e musica, questo tipo di investimento. Scorriamo in una galleria alcuni dei volti più noti che hanno deciso di vedere – e avere – il bicchiere sempre mezzo pieno.

Dwayne “The Rock” Johnson è tra gli attori più pagati di Hollywood, ma gran parte dei suoi guadagni sono legati alla sua Tequila Teramana, a base di agave blu e jalisco. La classifica Forbes 2022 lo piazza al quinto posto con 270 milioni di dollari, in gran parte legati alla popolarità dello spirits pubblicizzato sull’account Instagram dell’attore che conta 316 milioni di followers.

Ricordate lo scienziato protagonista di Jurassic Park interpretato da Sam Neil? L’attore neozelandese ha quasi lasciato del tutto la carriera cinematografica per dedicarsi a Two Paddocks, l’azienda vitivinicola in Central Otago dove produce soprattutto Riesling e Pinot Nero.

Che distanza c’è tra New York e la Nuova Zelanda? La risposta la trovate sulla vodka di Robert De Niro: Vdka 6100 chiamata così dal due volte premio Oscar perché la bottiglia in questione viene prodotta nel territorio neozelandese. Prodotta con siero di latte e acqua della sorgente naturale di Reporoa – uno dei luoghi più incontaminati al mondo – VDKA 6100 viene distillata e filtrata attraverso un filtro di carbone per eliminare tutte le impurità.

Anche le star delle serie tv non stanno a guardare ed ecco il mezcal Dos Hombres di Aaron PaulBryan Cranston, gli attori protagonisti di Breaking Bad. Il marchio è prodotto nel villaggio di San Luis del Rio, Oaxaca, dal produttore di mezcal di terza generazione, Gregorio Velasco.

Ne abbiamo già parlato qui, ma Kylie Minogue torna nella nostra galleria perché la “Dea del pop” ha sbaragliato etichette ben più blasonate e famose in pochissimo tempo. Complice del suo successo è stata sicuramente l’idea di produrre un Prosecco rosé. In soli 10 mesi il brand ha raggiunto il vertice della classifica dei vini più venduti in Inghilterra.

Altra amante della tequila è Eva Longoria, una delle attrici della serie Desperate Housewives. Tre sono le versioni in commercio della Casa Del Sol blanco, reposado e añejo, queste ultime entrambe invecchiate in botti di Cognac e di rovere di Limousin. Ha sentori di agave fresca e menta, ed è scaldata da note di spezie e mela verde caramellata.

Un vino davvero glamour è quello della star di Sex and City Sarah Jessica Parker che ha firmato due etichette con l’azienda neozelandese Invivo, un Sauvignon Blanc e un rosé. La Carry della famosa serie ambientata a New York ha investito anche in una gamma a bassa gradazione alcolica dal nome Sevenly.

Da un rocker come Jon Bon Jovi non ti aspetteresti un nome così delicato e invece il rosé prodotto con il figlio Jesse si chiama “acqua di rosa”, Water Rose, ed è prodotto in Languedoc dal 2018 con un blend di uve Grenache, Cinsault, Syrah e Mourvèdre.

Nato e cresciuto nello stato di Washington, l’attore Kyle MacLachlan è tornato alle origini per produrre un Cabernet Sauvignon nella Columbia Valley con l’aiuto dell’enologo Eric Dunham. L’azienda – e il vino – si chiama Pursued by Bear ed è una cantina vinicola molto nota nella regione di Walla Walla. L’interesse per il vino dell’ex ispettore dell’FBI Dale Cooper in Twin Peaks parte da lontano. Infatti l’attore ha cominciato ad appassionarsi del settore già negli anni’80.

Non tutte le favole hanno un lieto fine, anche se il calice per il brindisi è rosa. La storia di Miraval, l’azienda provenzale di proprietà della ex coppia d’oro di Hollywood, Brad PittAngelina Jolie, è diventata, dopo la non amichevole separazione tra i due, una delle armi della battaglia legale tra i due attori. Intanto il loro rosé prodotto a Correns raccoglie sempre più consensi di pubblico e di critica.L’ultima annata del Miraval Rosé, la 2021, è stata presentata all’ultimo Festival di Cannes e ha riempito i bicchieri delle star sulla passerella della Croisette.

photo credit: Miraval x Lachlan Bailey

Facebook
Twitter
LinkedIn