Perché Vendemmie?

Tempo di lettura: < 1 minuto

Nasce Vendemmie, una nuova voce per raccontare il mondo del vino.

 

Perché Vendemmie?

Perché nel percorso dalla vigna alla tavola, e dalla terra al calice, la Vendemmia è il momento irrinunciabile che accomuna tutti i territori e le produzioni.

Manuale, meccanizzata, raccolta in cassetta, estrema, tardiva: ciascuno interpreta a proprio modo questo momento che segna la fine di un percorso – quello agricolo – fatto di scelte diverse e l’inizio del percorso in cantina, dove altre scelte di volta in volta differenti portano al risultato finale.

Ad accomunarli lo snodo della Vendemmia, quando si raccolgono i migliori frutti per trasformarli in eccellenze che arrivano nei calici di tutto il mondo.

Così, il nostro nuovo progetto muove dall’obiettivo di raccogliere le storie, le esperienze e le notizie dal mondo del vino e trasformarle in un racconto semplice e partecipativo, che soddisfi gli addetti ai lavori e sappia avvicinare il grande pubblico, cogliendo l’importante sfida di aprire un forte dialogo anche con le nuove generazioni.

Una voce che ne racchiuda al suo interno tante.

Una nuova realtà al servizio di tutto il settore.

Facebook
Twitter
LinkedIn