Dieci libri (sul vino) sotto l’Albero

Tempo di lettura: 6 minuti

Regalare un libro è tra i doni migliori, un gesto con cui offriamo conoscenza, cultura, approfondimento. Perché leggere significa imparare sempre qualcosa. I nostri 10 libri sul vino usciti in libreria in questo 2022 di cui è impossibile fare a meno.

di Giovanna Romeo

Chianti Classico: l’Atlante

Alessandro Masnaghetti (conosciuto come Mapman, cartografo e grande interprete del vino) e Paolo de Cristofaro (laureato in Scienze della Comunicazione, specializzato in Comunicazione e Giornalismo Enogastronomico) hanno realizzato un libro destinato a fare la storia. Il primo al mondo dedicato esclusivamente al territorio del Chianti Classico, ai suoi comuni, ai suoi vigneti e alle sue Unità Geografiche Aggiuntive (UGA). Indispensabile per appassionati e professionisti, è un vero e proprio Atlante frutto di quindici anni di lavoro intenso e meticoloso, con 140 mappe dal dettaglio insuperabile, con i vigneti di 394 aziende (alcune non ancora sul mercato). Completano il libro 8 itinerari turistici per scoprire gli angoli più affascinanti del Chianti Classico.

Enogea Editore, 2022. Costa 70,00 euro

Chianti Classico

 

A disegnar le vigne. Le Colture. Un racconto per immagini.

Il fotografo Lorenzo Cicconi Massi racconta per immagini un anno di ritmi, pensieri ed emozioni nelle vigne di Valdobbiadene. Un cammino, piacevolmente faticoso e non privo di sorprese, che ha dato modo ai Ruggeri dell’azienda Le Colture di rivivere il paesaggio con nuovi occhi, grazie anche all’inusuale bianco e nero. La relazione tra la realtà e la sua rappresentazione risulta sfuggente e rarefatta e l’obiettivo si concentra su una dimensione quasi fiabesca, popolata da personaggi che, pur muovendosi senza una trama precisa, arrivano dritti al cuore di chi li guarda.

Marsilio Editore, 2021. Costa 34,00 euro

 

I quattro elementi del vino italiano: La montagna

Massimo Zanichelli, saggista, documentarista, wine writer e degustatore, ha viaggiato per tre anni percorrendo territori e vigneti, scattando fotografie, dialogando con i produttori, assaggiandone i vini, interrogandosi sull’essenza dell’enologia montana nelle sue varie forme, per dare vita a un racconto emozionale suddiviso per tappe, lungo le vette del vino italiano d’altura. La montagna è il primo volume della serie I quattro elementi del vino italiano: dalle Alpi Graie valdostane a quelle Retiche valtellinesi, dalle Dolomiti, fra Trentino e Alto Adige, alle pendici dell’Etna. Il libro si sviluppa come un intenso, trasversale, emozionante on the road lungo le strade del vino di montagna, fra luoghi estremi e scenari mozzafiato. A complemento dell’opera, un corposo inserto fotografico a colori che documenta e impreziosisce la narrazione.

Bietti Società della critica, 2022. Costa 35,00 euro

I quattro elementi del vino

Slow Wine Guida 2023

24.500 vini assaggiati; 787 top wine; 1957 cantine visitate e recensite; 227 cantine buone, pulite e giuste, premiate con il riconoscimento della Chiocciola; 194 cantine premiate con la Bottiglia, i cui vini esprimono un’eccellente qualità organolettica. L’unica guida che svolge un grande lavoro grazie alle visite puntuali nelle aziende recensite e le racconta in ogni particolare storico, agronomico ed enologico, offrendo al lettore una fotografia del mondo del vino nel nostro Paese. Con 200 collaboratori distribuiti in tutta Italia, Slow Wine riesce a mappare il territorio, scovando in anticipo le novità e le tendenze che attraversano il settore.

Slow Food Editore, 2022. Costa 28,00 euro

Slow Wine

Krug, la mia passione

L’ultimo lavoro di Alberto Lupetti, giornalista professionista, appassionato di vino ma soprattutto specializzato in champagne, in commercio dal 1° dicembre, è “Krug, la mia passione” un’opera indipendente Limited Edition basata sugli appunti dell’autore raccolti in più di quindici anni, sul racconto di figure di primo piano per la storia di Krug (tra cui il mitico Rémi Krug), e su lunghe chiacchierate con chef e appassionati. Dalla storia del fondatore passando per le cinque generazioni successive, fino a Olivier Krug, ma senza mancare quelle figure esterne alla famiglia che, dal 1998 in poi, hanno solidificato le basi della Krug a venire, quindi Eric Lebel, Margareth, Henriquez, Julie Cavil, Alberto Lupetti ha condotto un lavoro di ricerca veramente unico tra interviste e archivi, con documenti storici che si spingono fino all’atto di nascita di Joseph Krug.

La mia Champagne Edizioni, 2022. Costa 115,00 euro

Krug

 

Alle radici del Barolo

Armando Castagno, giornalista ed esperto di vino, racconta con la sua felice penna il Barolo e la sua storia nobile, cominciata prima dell’unità d’Italia e giunta fino a oggi con i fasti e gli onori che contraddistinguono questo grande vino piemontese. Proprio dalle note storiche relative alla nascita del vino e alle prime attestazioni muove l’idea di questo libro: una storia fatta di carte d’archivio e di documenti, una storia che si intreccia anche con le vicende politiche italiane del tempo. A dar voce a questa interessante ricostruzione sarà Lorenzo Tablino, storico del vino e per anni enologo di Fontanafredda. Nella seconda parte del libro dà spazio alle dieci cantine che sono in attività da prima del 1861 e che ancora oggi producono Barolo.

Slow Food Editore, 2022. Costa 50,00 euro

 

Alle-radici-del-barolo

Manuale del sommelier

Nicola Bonera, Miglior sommelier d’Italia 2010 e relatore Ais, ha realizzato un volume illustrato e completo dedicato a chiunque voglia avvicinarsi al mondo del vino e alla degustazione. Un reference completo dedicato al mondo del vino e della sommellerie, che illustra la storia del vino dall’antichità ai giorni nostri, per poi soffermarsi sul ciclo di coltivazione dell’uva, sui processi di produzione del vino, sui principali vitigni, su come conoscere e valutare il vino, su come gestire una cantina e infine la scelta del bicchiere.

Giunti Editore, 2022 Costa 22,00 euro

Manuale del sommelier

Vino, donne e leadership

Barbara Sgarzi, giornalista professionista, consulente e docente di digital media, sommelier e Donna del Vino, torna in libreria con un titolo che affronta un tema interessante, il mondo ancestrale del vino, legato a culture millenarie e in parte arroccato su questioni di genere (fino a qualche decennio fa, ad esempio, era impensabile vedere una donna enologa). Questo libro, grazie a più di 30 interviste inedite a grandi protagoniste, in Italia e all’estero – produttrici, wine writer, comunicatrici – investiga la guida al femminile nel mondo del vino. Qualisono i valori collegati alla nuova leadership – meno autoritaria, più inclusiva, flessibile, empatica – che hanno interpretato per farsi strada in un mondo complesso? Quali gli accorgimenti per superare il periodo della pandemia? Il testo riunisce la narrazione di storie che ispirano a una parte più pratica, per utilizzare i suggerimenti di leadership e applicarli a qualunque settore.

Il Sole 24 ore Editore, 2022. Costa 16,05 euro

Vino donna e leadership

Franciacorta ieri, oggi, domani. Storie di vigne, cantine e uomini

Ghisalberti Elio, esperto giornalista gastronomico, ha ripreso l’eredità di quanto pubblicato nel 1997 dal giornalista Francesco Arrigoni, scomparso prematuramente nel 2011, compiendo una panoramica sul territorio e sulla storia del Franciacorta. Il libro guida l’appassionato, così come il lettore meno esperto, a una comprensione di questo vino unico al mondo che si snoda tra passato e presente, con uno sguardo al futuro. Al testo iconico di Francesco Arrigoni, fa da contrappunto lo stato dell’arte raccolto oggi da Elio Ghisalberti, che con sagacia mostra le eccellenze e l’atmosfera di questa regione magica d’Italia. Il volume analizza il territorio e la produzione trattando nel dettaglio la storia, la geologia, il clima, la viticoltura, i vitigni, la zonazione, la DOCG, il disciplinare, fino ad arrivare alla conservazione e alle caratteristiche dei Franciacorta DOCG, dei Curtefranca DOC e dei Sebino IGT, con un focus sulle bottiglie più prestigiose. In conclusione, le schede delle aziende che aderiscono al Consorzio.

Giunti Editore Costa, 2022. Costa 39,00 euro

9788809952355_0_536_0_75

Guida Oro I vini di Veronelli 2023

L’edizione 2023 della “Guida Oro”, la prima guida ai vini d’Italia coordinata da Andrea Bonini, che racconta 2.104 produttori e ben 16.625 vini recensiti dai Curatori Andrea Alpi, Gigi Brozzoni, Marco Magnoli e Alessandra Piubello, registra quest’anno interessanti novità. I “capolavori enologici” i 436 premiati con le Tre Stelle Oro – i campioni giudicati con punteggio uguale o superiore a 94/100; sono, invece, 26 i Grandi Esordi, cioè le bottiglie eccellenti alla prima recensione e 10 i vini che hanno ricevuto il Sole, premio speciale della Redazione. Il titolo di Miglior Assaggio è andato, infine, alle 5 referenze che hanno conseguito il più elevato giudizio in centesimi nella rispettiva tipologia. Rispetto alle precedenti sono più ampi e approfonditi i testi di presentazione aziendale curati dalla Redazione.

Seminario Permanente Luigi Veronelli Editore, 2022. Costa 32,00 euro

Guida Veronelli

 

Facebook
Twitter
LinkedIn