Enoturismo e degustazioni in cantina: alla scoperta del mondo del vino

Tempo di lettura: < 1 minuto

Intervista a Iacopo Pambuffetti, Cantina Scacciadiavoli

Visitare le cantine, conoscere i produttori e degustare i vini là dove sono prodotti e sotto la guida di chi li ha pensati, creati e curati è il miglior modo per avvicinare il pubblico, anche i più giovani, alla cultura del vino. Un trend che in Umbria, patria del Sagrantino, è cresciuto molto negli ultimi anni come testimonia Iacopo Pambuffetti, che assieme al fratello e ai cugini, quarta generazione della famiglia, guida la Cantina Scacciadiavoli a Montefalco.

Facebook
Twitter
LinkedIn