Penfolds acquista Château Lanessan

Tempo di lettura: 2 minuti

Oltre a produrre vino Penfolds, l’azienda continuerà a produrre vino con le sue etichette: Château Lanessan, Les Caleches de Lanessan e Château de Sainte Gemme.

Treasury Wine Estates, (TWA) l’azienda vinicola australiana proprietaria di Penfolds, ha annunciato di aver completato l’acquisizione di maggioranza di Château Lanessan nell’Haut Medoc. L’acquisizione consentirebbe a Penfolds di raddoppiare la sua capacità produttiva esistente in Francia.

La proprietà, una delle più antiche di Bordeaux è stata fondata dal commerciante Jean Delbos nel 1793, e ha visto 9 generazioni della famiglia Bouteiller. Un portavoce della famiglia ha dichiarato: “Con questo progetto sono sereno, rassicurato dalle qualità umane incontrate nel TWE, fiducioso nella loro visione del futuro per Lanessan”.

TWE non ha rivelato l’importo dell’acquisto ma ha dichiarato che comprende 390 ettari di terreno con 80 ettari di vigneti a denominazione Haut-Médoc piantati con varietà tipiche bordolesi di Cabernet Sauvignon, Merlot e Petit Verdot, nonché la storica cantina progettata da famoso architetto di Bordeaux Henri Duphot e costruita nel 1878.

Kerrin Petty, chief supply officer di Treasury Wine Estates, ha definito l’ottenimento di Château Lanessan “un’acquisizione entusiasmante” al portafoglio di Treasury Wine Estates in Europa. “L’aumento della nostra capacità di produzione con un sito così storico sosterrà i nostri piani di crescita futuri mentre rispondiamo alla domanda dei consumatori di vini attraverso il nostro portafoglio di marchi, incluso Penfolds”.

Tom King, amministratore delegato di Penfolds, ha commentato: “Non vediamo l’ora di collaborare con la famiglia Bouteiller per migliorare la capacità di produzione dello Château e la reputazione di vino di qualità, rafforzando anche le nostre relazioni con la comunità locale di Bordeaux. Le tradizioni vinicole della regione completano la qualità e l’innovazione per cui Penfolds è nota”.

Penfolds ha già rilasciato i suoi vini made in France, compresi quelli realizzati in collaborazione con Dourthe Bordeaux, l’FWT 585 prodotto al Cambon de la Pelouse di Bordeaux, la collaborazione in corso con la casa di Champagne Thiénot.

Facebook
Twitter
LinkedIn