Wine & Design: gli eventi per wine lovers (e non solo) alla Milano Design Week

Tempo di lettura: 7 minuti

Guida agli appuntamenti da non perdere  in giro per la città dal 7 al 12 giugno.

Ritorna “Tra spazio e tempo” – questo il tema dell’edizione 2022 – uno degli eventi più attesi dell’anno, la Milano Design Week, 7-12 giugno, che dopo due anni di incertezze guarda al futuro, utilizzando la lente del design per osservare, come attraverso un cannocchiale, il mondo del domani: dagli spazi che abiteremo alle buone pratiche in termini ambientali – “No planet B” è il fil rouge di molte delle installazioni e iniziative in programma in e fuori fiera – fino alle abitudini e i costumi che continueremo a sviluppare, tra i quali vino e cibo non possono mancare.

Ecco quindi una guida ad alcuni degli appuntamenti da non perdere in giro per la città dal 7 al 12 giugno per appassionati di vino e non solo: dalle partnership tra maison, nel segno dell’incontro tra moda, arredo e vino, alle grandi installazioni, passando per le esperienze enogastronomiche d’autore.

Brindisi, degustazioni, esperienze

7 giugno – Guido Berlucchi @ NEVER STOP CARING. Opening Party Lago – Casa Lago, Via San Tomaso, 6, Milano

All’evento che inaugura il Fuorisalone 2022, Lago racconta la bellezza del prendersi cura, dall’origine del significato a tutte le sue declinazioni con i progetti attuali e futuri. Animeranno la serata le presentazioni culinarie di Pasticceria Giotto, una selezione di vini e cocktail di Berlucchi e Compagnia dei Caraibi e una live jazz session by Alfonsina Quartet.

7 giugno – Presentazione FirstGlass @ Locanda Alla Mano (su invito) – Locanda alla Mano, Piazza del Cannone, Milano

Dalla startup FirstGlass arriva l’ultima tendenza per degustare: un unico calice di vino in un’elegante bottiglia di design “pret à porter”, 100% riciclabile e plastic free che sarà presentata il 7 giugno alla Locanda alla Mano trasformata in “Bra-Very Bar” dall’Iaad-Istituto d’Arte Applicata e Design e Accademia Italiana.

8 giugno – Montelvini @ Opening Party Distretto 5VIE (A partire dalle 18) – via Cesare Correnti 14, Milano

Per la serata inaugurale del Distretto 5VIE, Montelvini presenta l’Asolo Prosecco Superiore Docg Extra Dry, etichetta premiata con la Corona Vinibuoni d’Italia, all’interno di una dimora ottocentesca.

8 giugno – V8 @ Opificio 31 (dalle ore 18) spazio Siam e @ HoperAperta (dalle ore 19) Hotel Ariston, Carrobbio, 2, Milano

Per tutta la settimana all’Opificio 31 i visitatori possono degustare un calice di Carlo, il prosecco Brut Millesimato di V8+. L’8 giugno è possibile gustare un calice di Lele, il Prosecco DOC Brut rosè, allo spazio Siam, in occasione della serata inaugurale del distretto 5Vie. Lo stesso giorno il prosecco DOC Brut Berto è protagonista della serata di apertura di HoperAperta, che si tiene all’Hotel Ariston a partire dalle ore 19.

9 giugno – Chef Mauro Elli e Dosio Vigneti @ Showroom Porada (su invito) -Via Borgospesso, 18, Milano

All’interno dello showroom Porada, storico brand di arredamento made in Italy, lo chef stellato Mauro Elli propone un menù speciale in abbinamento a una pregiata selezione di vini tra cui Barolo, Roero Arneis e Langhe Doc, ma anche il nuovo Riesling che nasce nelle Langhe Patrimonio Unesco di Dosio Vigneti.

11 giugno – Anteprima Milano Wine Week @ spazio Haier, Superstudio Più – Via Tortona, 27, Milano

L’anteprima della settimana del vino milanese, in programma dall’8 al 16 ottobre, presenterà presso lo spazio Haier una giornata di Masterclass dedicate ai vini di Masottina, Varvaglione, Velenosi e Valdo (prenotazione gratuita rsvp@alessiarizzetto.com.

12 giugno – Cantina Urbana Summer Fest – Via Ascanio Sforza, 87, Milano

Domenica 12 giugno dalle 15 alle 23, Cantina Urbana apre le porte della Winery sul Naviglio Pavese e del suo cortile interno, con un programma dedicato a degustazioni, Live Music, Dj Set e ovviamente vino.

Dal 7 al 12 giugno – Ponte1948 @ pop-up store cU, Cariplo Factory – Via Bergognone angolo Via Tortona, 34, Milano

Le bollicine del Prosecco Doc Biologico animeranno il pop-up store di cU, nuova linea di abbigliamento in maglieria ideata dalla designer Diletta Cancellato, al Fuorisalone dal 7 al 12 giugno 2022.

Dal 7 al 12 giugno – Cantina Puiatti @ L’ombrello – Via Solferino 2, Milano

La Cantina friulana Puiatti incontra Lombrello, il progetto di custom design di Andrea Forapani: durante la Milano Design Week propongono insieme un tavolo conviviale che alle ore 18.30 di ogni giorno in via Solferino al 2, prende vita con degustazioni, parole, colori e brindisi.

Installazioni

Haier: Connect To Extraordinary | Installazione esperienziale @ Superstudio Più – Via Tortona, 27, Milano

Il brand di elettrodomestici Haier presenta le proprie soluzioni connesse e l’ecosistema completo di prodotti attraverso un gioco interattivo e coinvolgente di specchi, luci e suoni, in un sistema intelligente che percepisce la presenza della persona, ne segue i movimenti e si plasma su di essa. Un percorso unico nel suo genere, come l’area dedicata all’ecosistema digitale per i wine lovers, sviluppato in collaborazione con diversi partner leader nel mondo del vino, che attraverso l’app hOn offre la possibilità a tutti gli appassionati di gestire la propria collezione di vini tramite lo smartphone, semplicemente scansionando l’etichetta della bottiglia. I visitatori possono provare l’esperienza, creando la propria cantinetta virtuale.

Perrier Jouet: Curiosity Cloud | Installazione sensoriale @ piazza San Marco

La Maison di Epernay, in collaborazione con lo studio di design austriaco mischer’traxler, presenta Curiosity Cloud, installazione interattiva esposta dal 7 al 12 giugno in piazza San Marco all’interno dell’evento dOT (design Outdoor Taste): una riflessione sul rapporto tra uomo e ambiente, composta di lampadine in vetro soffiato appese a una struttura che ricorda un albero metallico. Avvicinandosi, si scopre che ogni bulbo contiene la replica fatta a mano di un insetto che, interagendo con i movimenti dei visitatori, crea un paesaggio sonoro attraverso il movimento delle ali.

San Daniele: Vento | Installazione immersiva @ Opificio31 – Via Tortona, 31, Milano

L’eccellenza italiana DOP partecipa con uno spazio immersivo dedicato al Prosciutto di San Daniele, in un viaggio simbolico fra vento e tempo. Un percorso multisensoriale lungo il fiume Tagliamento alla scoperta del forte legame con il territorio di produzione dove gli elementi naturali conferiscono al San Daniele DOP caratteristiche uniche.

TOILETPAPER street dreamed with Organics by RedBull | Installazione @ Città Studi – Via Giuseppe Balzaretti, Milano

In occasione del Fuorisalone 2022, via Giuseppe Balzaretti, nell’area di Città Studi, si trasformerà interamente in un’installazione d’arte pubblica permanente. Il progetto editoriale di sole immagini dell’artista Maurizio Cattelan e del fotografo Pierpaolo Ferrari invaderà la via dove ha sede TOILETPAPER con il suo tipico immaginario onirico e surreale. Per sottolineare l’identità pop del progetto, giovedì 9 giugno, a partire dalle 18.30, è previsto uno street party curato da ORGANICS by Red Bull: un grande evento aperto a tutti in cui performance, musica e animazione daranno vita a un’esperienza unica, che proseguirà venerdì 10 e sabato 11 giugno.

Effetto Wow | Le opere del food artist Cusano @ Mudec – Via Tortona, 56, Milano

Che cosa ci fa un detersivo insieme ad un cane? E i croissant con un gallo che canta all’alba? E un leone con la mortadella? Combinazioni fantasiose, ironiche e surreali che hanno reso Diego Cusano uno dei primi food artist italiani, seguito su Instagram da oltre 300.000 follower, collaborazioni con numerosi brand. Dieci anni di attività riassunta in 26 lavori per ‘Effetto Wow’, progetto artistico organizzato da Capital Innova e allestito negli spazi del Bistrot del Mudec -Museo delle Culture di Milano, dal 6 al 12 giugno, durante la Design Week.

The Unfiltered Symphony Experience @ Vanity Fair Social Garden, Tortona Rocks – Via Bergognone 26, Milano

Negli spazi del Vanity Fair Social Garden a Milano, l’installazione «The Unfiltered Symphony by Beck’s Unfiltered», realizzata in collaborazione con la sound designer e sound artist Chiara Luzzana, presenta 12 bottiglie di Beck’s Unfiltered appese in una stanza completamente insonorizzata, che si trasformano in strumenti musicali interattivi con cui i visitatori potranno creare melodie uniche. Perché, a volte, per “sentire di più, abbiamo bisogno di meno”.

Pop-up restaurant

“We are Ona” @ Fabbrica Orobia: il collettivo gastronomico che gira il mondo fa tappa a Milano con lo chef Sayaka Sawaguchi – Via Orobia, 15, Milano

Dopo la Biennale di Venezia farà tappa alla Design Week il pop-up restaurant «We are Ona» del collettivo gastronomico creato nel 2019 da Luca Pronzato, sommelier e imprenditore francese, dove cucinerà lo chef Sayaka Sawaguchi del «Garde Champêtre» di Parigi, stella verde Michelin, proponendo un menù da 8 portate (menu+vini170 euro). Il locale temporaneo farà parte della mostra «See the stars again», ospitata da Flos (partner dell’evento) alla Fabbrica Orobia.

The Square by Chef in camicia @ RIDE, Porta Genova (ore 11-24)

La media company che ogni giorno parla di food alle nuove generazioni sarà presente al RIDE di Milano (ex scalo ferroviario di Porta Genova) con The Square by Chef in Camicia, un’enorme area nella quale si potrà mangiare e bere grazie agli ApeCar di Street Food, e in cui non mancheranno concerti, dj set ed eventi legati al mondo del gaming, oltre alla mostra «Lego: The Art of the Brick» dell’artista Nathan Sawaya, con decine di opere di diverse dimensioni create con i celebri mattoncini a incastro.

Inspired in Barcelona @ Brera Design District

Dall’aperitivo al Vermut – il più in voga tra le strade di Barcellona – trasformato in una nuvola, ad altri assaggi di food design, graphic design, illustrazione e ovviamente interior: per la sua terza edizione milanese, la mostra aperta al pubblico “Inspired in Barcelona: a gathering place” porta in scena a Milano la cultura bar di Barcellona, con i suoi colori e la sua coinvolgente energia, che in occasione del Fuorisalone, dal 7 al 12 giugno, trasformeranno completamente via Madonnina 12, nel cuore del Brera Design District.

NABA presents “Antropocena. Mangiare è un po’ digitale” @ Ristorante Desco –  ore 10-20- Via Bassano Porrone, Milano

“Di cosa si nutrirà il nostro avatar nell’universo smaterializzato?” La risposta arriva dalla NABA, Nuova Accademia di Belle Arti, che in occasione della Design Week presenta un’installazione che permette al visitatore di immergersi in un viaggio virtuale tra preistoria e futuro, con oggetti stampati in 3D come per esempio le brocche realizzate con buccia di arancia, lime e zenzero. Una riflessione sul rapporto tra mondo reale e mondo virtuale arricchita, aperta per tutto il periodo della manifestazione, dove il pubblico potrà testare anche la “pillola del futuro” – concentrato di purea di frutta e bevande fermentate, dispositivo “ready-to-eat” che evoca un avvenire in cui si potrà far fronte a tutti i bisogni nutrizionali con una sola capsula.

Hybrid Restaurant @ OfficinaVentura14 – Via Privata Giovanni Ventura, 14, Milano

Il futuro dell’ospitalità diventa uno spazio interattivo progettato dallo studio Simone Micheli Architectural Hero con la partnership di PKF hospitality group: una mostra, contenitore di eventi e performance che, connettendo cibo e design, prenderà forma all’interno della cornice di «Hotel Regeneration» all’OfficinaVentura14, nel distretto di Lambrate. 16 le aree allestite tra zone benessere, spazio per il gaming, aree relax, ambiti tridimensionali outdoor, bar e gelateria, a coprire uno spazio complessivo di oltre 4000 mq. Ad affiancare la parte gastronomica – con ogni sera una con diversa e particolare – ci sarà anche quella dedicata alla mixology, curata dal bartender alessandrino Luigi Barberis.

Temporary Bistrot & Restaurant Famiglia Rana @ Nonostante Marras – Via Cola di Rienzo, 8, Milano

Da una parte l’arte culinaria innovativa di Rana con ricette inedite e sorprendenti, dall’altra l’eccletticità artistica di Antonio Marras, in un’atmosfera magica, capace di coinvolgere tutti i sensi. Ormai da quattro edizioni le famiglie Rana e Marras propongono uno degli appuntamenti più poetici della Design Week: il Temporary Bistrot & Restaurant Famiglia Rana, ospitato nello splendido showroom Nonostante Marras. Un luogo incantato dove fermarsi gustare colazioni, pranzi, cene o un aperitivo preparati da Giuseppe D’Aquino, chef alla guida del Ristorante Famiglia Rana di Vallese di Oppeano.

Sexualizeherbs @ Ristorante Immorale Osè  – Via Alessandro Tadino, 43, Milano

Dal 7 al 12 giugno Lorenzo Barbasetti di Prometheus – Open Food Lab, progetto che indaga sul rapporto tra food e design, e Fabio Tollo, sound designer e musicista, invitati dallo lo chef patron Luca Zampa, propongono presso il Ristorante Immorale Osè una serie di serate dedicate al foraging, l’antica pratica di raccolta di erbe, fiori, frutti e parti di piante selvatiche. Un’esperienza multisensoriale alla ricerca di una biodiversità gastronomica e sfiorando la performance artistica, per giocare con le erbe selvatiche al tempo del cybersex, in un corto circuito temporale, trastullandosi tra bisogni primordiali, come mangiare, socializzare o discorrere, e la virtualità di ciò che sta sull’Internet, nelle nostre fantasie e nelle nostre proiezioni.

photo: Curiosity Cloud by Perrier-Jouët & mischer’traxler

Facebook
Twitter
LinkedIn